Tirocinio Accademia Aeronautica: ecco in cosa consiste

Tirocinio Accademia Aeronautica

In cosa consiste il Tirocinio Accademia Aeronautica? In questo post vi spiegheremo quali sono le prove che devono superare i concorrenti convocati al Tirocinio Accademia Aeronautica.

Abbiamo voluto scrivere questo post per fornire a tutti i candidati del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Aeronautica tutte le informazioni su una delle prove dell’inter concorsuale: stiamo parlando del Tirocinio Accademia Aeronautica. In cosa consiste e quali sono le fasi previste in questa prova?


INDICE
– Tirocinio Accademia Aeronautica: in cosa consiste
– Tirocinio Accademia Aeronautica: come prepararsi alla prova


Tirocinio Accademia Aeronautica: in cosa consiste

Il Tirocinio Accademia Aeronautica è una delle prove che maggiormente incute timore in tutti i candidati al Concorso per diventare Allievi Ufficiali dell’Aeronautica Militare. Dopo aver affrontato con successo la prova scritta di preselezione, gli accertamenti psicofisici, la prova scritta di composizione italiana e la prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (solo per i concorrenti per il Corpo Sanitario), tutti i candidati vengono convocati al Tirocinio Accademia Aeronautica, ovvero un tirocinio psicoattitudinale e comportamentale concernente le aree di valutazione dell’efficienza fisica e attitudine in ambito sportivo e dell’efficienza intellettiva, psicoattitudinale e comportamentale, dell’attitudine al lavoro di gruppo.

Il Tirocinio Accademia Aeronautica comprende, dunque, due importanti blocchi di prove: gli accertamenti psicoattitudinali e le prove di efficienza fisica. In particolare:

  • Per quanto riguarda gli Accertamenti psicoattitudinali, questi comprendono la somministrazione di test intellettivi (valutativi) e di personalità (non valutativi), prove per la rilevazione di attitudini specifiche, prove collettive e colloqui individuali orientati alla valutazione delle qualità formali e delle caratteristiche psicologiche del candidato. Per i soli candidati al Ruolo Naviganti normale dell’Arma Aeronautica, specialità pilota, è prevista, inoltre, l’eventuale somministrazione di una prova automatizzata per la valutazione dell’attitudine al volo, superata con il raggiungimento di un punteggio minimo di 3/10.
  • Per quanto riguarda le Prove di efficienza fisica, queste consistono nell’esecuzione di esercizi obbligatori, il cui esito comporta un giudizio di idoneità o inidoneità, e di esercizi facoltativi con attribuzione di punteggi incrementali utili ai fini della formazione delle graduatorie finali. Per essere giudicato idoneo alle prove di efficienza fisica il concorrente deve risultare idoneo in tutti gli esercizi obbligatori previsti. In caso contrario, qualora il concorrente non riesce a conseguire l’idoneità anche in uno solo degli esercizi obbligatori previsti, viene giudicato inidoneo e viene escluso dal concorso. Le abbiamo sintetizzate nella seguente tabella.

Solitamente il Tirocinio Accademia Aeronautica, la Prova di Informatica, l’Accertamento della conoscenza della lingua inglese, la Prova orale di matematica e la Prova orale facoltativa di lingua straniera si svolgono con unica convocazione per una durata complessiva fino a 14 giorni, presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli.

Tirocinio Accademia Aeronautica: come prepararsi alla prova

Dopo aver visto in cosa consiste, vediamo ora come prepararsi al meglio per affrontare il Tirocinio Accademia Aeronautica.

Ci sembra piuttosto scontato sottolineare che il Concorso Accademia Aeronautica, essendo un concorso di selezione i cui vincitori andranno a ricoprire il ruolo di Ufficiale, prevede una selezione rigida che va ad eliminare quei candidati che, ad insindacabile giudizio della commissione esaminatrice, non hanno la stoffa per vestire la divisa di questa Forza Armata e per ricoprire i gradi più alti della scala gerarchica dell’Aeronautica.

Ciò detto, risulta fondamentale un’attenta e precisa preparazione da parte di tutti i candidati, utile ad affrontare tutte le prove, in particolare, proprio il Tirocinio Accademia Aeronautica, di cui stiamo parlando. Per superare questa prova concorsuale, infatti, serve una preparazione atletica impeccabile che permetta di superare agilmente gli esercizi fisici previsti nelle prove di efficienza fisica. Come abbiamo detto sopra, infatti, se i candidati non riescono a completare tali esercizi nei tempi e nei modi indicati dalla commissione, vengono dichiarati inidonei e, dunque, vengono esclusi dal concorso.

Naturalmente non bisogna sminuire nemmeno la preparazione per affrontare la parte relativa agli accertamenti psicoattitudinali; è necessario non sottovalutare questa prova ma prepararsi con grande attenzione, così come si fa per le prove culturali e per le prove fisiche.

Molti nostri lettori ci chiedono, dunque, come comportarsi quando si è nel vivo della prova e, dunque, nel pieno del Tirocinio Accademia Aeronautica. Il nostro consiglio è quello di affrontare la prova arrivandoci preparati e pronti per rispondere alle domande dello psicologo. Come detto, le domande servono per capire le attitudini e le inclinazioni di ogni concorrente. Il compito degli psicologi che somministrano ai candidati dei test psicologici scritti e orali, è proprio quello di indagare la personalità di ognuno, capire quali sono i suoi punti di forza ma, soprattutto, capire quali sono i suoi punti deboli che potrebbero diventare un ostacolo per la realizzazione del proprio sogno di diventare Ufficiale dell’Aeronautica Militare. Vi consigliamo, dunque, di non affrontare gli accertamenti psicoattitudinali del Tirocinio Accademia Aeronautica mettendovi sulla difensiva e tentando di ‘schivare i colpi’, risultando evasivi nelle vostre risposte (scritte – nei test – e orali) che non soddisferebbero le aspettative di chi vi sta giudicando. Al contrario, dovete tramutare la prova in un confronto tra due persone sullo stesso piano, un colloquio con un ‘amico’, ma non dimenticate mai che la persona che avete di fronte alla fine deve esprimere un giudizio nei vostri confronti, giudizio che potrebbe far svanire il vostro sogno di indossare la divisa nel caso fosse negativo.

Per ricevere maggiori info, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Articoli Simili

Sei il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.