Tutte le informazioni utili sulle prove e le date del Concorso Marescialli Aeronautica 2017

Concorso Marescialli Aeronautica 2017

Il bando del Concorso Marescialli Aeronautica 2017 è uscito: ecco tutte le informazioni utili e le date in cui si svolgeranno le prove concorsuali.

Il bando del Concorso Marescialli Aeronautica 2017 è finalmente stato bandito, mettendo così fine alla lunga attesa che l’aveva anticipato nei mesi scorsi. Il Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 20° corso biennale (2017 – 2019) di 96 Allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare è stato pubblicato sulla Gazzetta della Repubblica Italiana lo scorso 7 Marzo e darà la possibilità a molti giovani di entrare nell’Aeronautica Militare vestendo la divisa con il grado di Maresciallo. Analizziamo insieme il bando di concorso per capire la suddivisione dei 96 posti da assegnare, quali sono i requisiti che i candidati devono possedere per presentare domanda e quali sono le prove previste dal concorso. Intanto, vi presentiamo un piccolo memorandum con tutte le date utili del Concorso Marescialli Aeronautica 2017.

LE DATE DA RICORDARE DEL CONCORSO 96 ALLIEVI MARESCIALLI AERONAUTICA MILITARE

Tali date potrebbero essere soggette a modifiche. Eventuali modifiche saranno comunicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana


INDICE
– Posti a Concorso
– Requisiti di partecipazione
– Come presentare la domanda
– Prove di selezione


Suddivisione dei 96 posti del Concorso Marescialli Aeronautica 2017

Secondo quanto previsto dal Bando di Concorso Marescialli Aeronautica 2017, i 96 posti messi a concorso sono destinati ai giovani che, in possesso di determinati requisiti richiesti nel bando di Concorso, supereranno con successo le prove concorsuali, classificandosi nei primi novantasei posti della graduatoria finale. Per quanto riguarda, invece, la riserva di posti, il 10% dei posti messi a concorso è riservato a:

  • ai diplomati delle Scuole Militari
  • al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio
  • agli assistiti dall’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari di Carriera dell’Esercito, dall’Istituto Andrea Doria per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare, dall’Opera Nazionale per i Figli degli Aviatori e dall’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri.

I posti riservati eventualmente non ricoperti per insufficienza di concorrenti riservatari idonei saranno devoluti, nell’ordine della graduatoria di merito, agli altri concorrenti idonei.

I requisiti di partecipazione del Concorso Marescialli Aeronautica 2017

Come in tutti i Concorsi di Selezione, anche per partecipare al Concorso Marescialli Aeronautica 2017 è necessario che i candidati siano in possesso di determinati requisiti anagrafici, socio-culturali e psico fisici. In particolare, al concorso in atto possono presentare domanda (ricordiamo fino al 6 Aprile 2017) tutti i cittadini italiani di entrambi i sessi che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, abbiano compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età. Coloro che hanno già prestato servizio militare obbligatorio o volontario possono partecipare al concorso se non hanno superato il giorno del compimento del 28° anno di età. Altresì, tutti i concorrenti devono aver conseguito, o essere in grado di conseguire nell’anno scolastico 2016-2017 il diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Questi i requisiti base per presentare la domanda di partecipazione al Concorso e aspirare a diventare Maresciallo dell’Aeronautica Militare.

A questi requisiti base se ne aggiungono altri più specifici. Per analizzare nel dettaglio i requisiti del Concorso Marescialli Aeronautica 2017, consulta l’articolo 2 del Bando di Concorso.

Come presentare la domanda di partecipazione al Concorso Marescialli Aeronautica 2017

Come abbiamo scritto nella Guida Come diventare Maresciallo dell’Aeronautica Militare, la domanda di partecipazione al Concorso 96 Allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare 2017 dovrà essere compilata esclusivamente on-line sul portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, area siti di interesse e approfondimenti, link concorsi e scuole militari e successivo link concorsi on-line, a partire da mercoledì 8 Marzo 2017 ed entro e non oltre Giovedì 6 Aprile 2017, seguendo le istruzioni fornite dal sistema automatizzato e seguendo quanto riportato dall’articolo n.4 del Bando di Concorso.

La domanda al Concorso Marescialli Aeronautica 2017 può essere presentata in tre modi:

  • attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) intestata al candidato. All’atto dell’apertura del modulo di richiesta verrà chiesto di dichiarare che l’indirizzo di posta comunicato sia una PEC (Posta Elettronica Certificata intestata alla persona che intende inoltrare la domanda) e non una semplice posta elettronica standard (es.: …@gmail, …@yahoo, …@hotmail ecc.)
  • attraverso carta di tipo conforme agli standard CIE (Carta di Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi)
  • attraverso firma digitale/elettronica qualificata

Le prove di selezione previste nel Concorso Marescialli Aeronautica 2017

Lo svolgimento del Concorso Marescialli Aeronautica 2017 prevederà diverse fasi di reclutamento:

  • Prova per la verifica delle qualità culturali e intellettive. La prova consisterà nella somministrazione di un questionario composto complessivamente da 100 quesiti a risposta multipla di cultura generale, così ripartite: n. 15 italiano, n.15 inglese, n.15 matematica (aritmetica, algebra e geometria), n.10 fisica, n.10 educazione civica, n.10 storia, n.5 geografia e n.20 logico deduttivi. La prova si intenderà superata dai primi n. 300 classificati e da coloro i quali otterranno lo stesso punteggio del 300°. Ad ogni risposta esatta dovrà essere assegnato punti 1, punti – 0,25 a ciascuna risposta errata o multipla, punti 0 ad ogni risposta mancata. I candidati che nella prova conseguiranno un punteggio inferiore a 60/100 saranno dichiarati inidonei. L’esito della prova sarà reso noto nei dieci giorni successivi al giorno di effettuazione della prova stessa.
  • Accertamenti dell’idoneità psico-fisica per verificare il possesso, da parte dei candidati, di determinati requisiti psico-fisici necessari per l’espletamento del corso e per il servizio permanente quale Maresciallo dell’Aeronautica Militare, si svolgeranno presso l’Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare di Roma, orientativamente nella prima decade di Maggio 2017.
  • Prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie. La prova, della durata di 60 minuti, consisterà nella somministrazione di 48 quesiti a risposta multipla e predeterminata (ciascuno con 4 possibilità di risposta alternativa di cui una sola esatta), volti ad accertare il grado di conoscenza da parte del candidato, delle materie in ambito sanitario. I quesiti saranno così ripartiti: biologia 22 quesiti; chimica 13 quesiti; fisica 13 quesiti. Ogni risposta esatta darà al concorrente 1 punto; meno 0,25 punti per ogni risposta sbagliata; 0 punti per ogni risposta omessa o multipla. La prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie si terrà indicativamente nella prima decade di giugno 2017.
  • Tirocinio che ha una durata di circa 12 giorni. I candidati dapprima verranno sottoposti agli accertamenti psicoattitudinale e comportamentale che saranno volti a valutare il possesso dei requisiti necessari per l’espletamento delle funzioni e degli incarichi previsti nelle categorie/specialità del ruolo Marescialli dell’Aeronautica Militare. Le attività comprendono la somministrazione di test intellettivi e per la rilevazione di attitudini specifiche, questionari di personalità, prove individuali e collettive, orientate alla verifica del possesso, da parte dei candidati, delle qualità previste dal profilo standard del Maresciallo. Successivamente i concorrenti verranno sottoposti alle prove di efficienza fisica. Come per altri concorsi di selezione, sono contemplati esercizi obbligatori – nuoto 25 metri, corsa piana metri 1000 – il cui mancato raggiungimento delle prestazioni minime previste determina il giudizio di inidoneità, ed esercizi facoltativi – corsa piana metri 100, addominali, trazioni alla sbarra – il cui punteggio ottenuto va ad incrementare il punteggio finale permettendo ai concorrenti di salire nella graduatoria finale. Nella tabella sottostante tutti i dettagli su parametri e punteggi delle prove di efficienza fisica.
  • Valutazione dei titoli di merito che verrà effettuata poco prima della formazione della graduatoria di merito. I titoli di merito ammessi a giudizio saranno ritenuti validi solo se posseduti entro e non oltre il 6 Aprile 2017, termine massimo per la presentazione della domanda di partecipazione. Per conoscere tutti i titoli di merito ammessi a valutazione con i relativi punteggi attribuiti, bisogna consultare gli Allegati del Bando di Concorso.
Per ricevere maggiori info sul Concorso Marescialli Aeronautica 2017, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Corso di Preparazione Concorso Allievi Marescialli Aeronautica

Scopri il programma completo del Corso di Preparazione Concorso Allievi Marescialli Aeronautica (in Aula) della scuola di preparazione Nissolino Corsi

Libro Concorso Allievi Marescialli Aeronautica

Il Libro Concorso Allievi Marescialli Carabinieri è indirizzato ai partecipanti al Concorso Pubblico ed Interno per diventare Allievo Maresciallo dei Carabinieri

Corsi di Preparazione Online Concorsi Aeronautica

Scopri tutti i Corsi di Preparazione Online della Nissolino Corsi per superare i concorsi nell'Arma dei Carabinieri

Sei il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.